Il Design in Hotel _ Restyling Albergo

Il Design in Hotel Restyling Albergo

Attraverso le parole di un esperto del settore, l’interior designer Massimo Simonetti, andremo ad esplorare l’approccio di un professionista nel restyling di un albergo.

Nella progettazione alberghiera, l’interior designer si occupa di confezionare un’idea, di progettare, di disegnare arredi, di selezionare materiali e ditte esecutrici, ed infine di dirigere i lavori. Si tratta di un professionista che conosce l’hotel in ogni suo particolare, il cui lavoro abbraccia più fasi e più realtà.

Il progetto architettonico e degli interni alberghiero è infatti tra i più complessi, perché ingloba quello residenziale, dell’ufficio, della ristorazione, del wellness e del retail. I dettagli sono innumerevoli e vanno orchestrati a dovere, proprio come una macchina.

Non si tratta solo di estetica, ma e soprattutto di funzionalità.
L’attività ricettiva è un dietro le quinte dove tutto deve funzionare perfettamente e un proscenio dove tutto deve soddisfare click here le esigenze dell’ospite. Un lavoro in cui vanno miscelate le esigenze e il budget del committente, la creatività e la funzionalità. Una sfida nel realizzare spazi capaci di superare il tempo di una notte e rimanere nella mente di chi li attraversa.

Resort 5 Stelle – Lago di Garda

Una delle ultime soddisfazioni dello Studio Simonetti è l’Hotel Splendido Bay. Oggetto di una ristrutturazione architettonica totale degli interni e degli arredi.
La struttura, ai piedi del Lago di Garda, apparteneva ad una categoria 4 stelle ed è stato trasformato in Resort di lusso 5 stelle, diventando la punta di diamante dell’hotellerie veneta. Il progetto è stato realizzato in soli 6 mesi con la solita professionalità e competenza che contraddistingue questo team di architetti e interior designer specializzati in progettazione alberghiera.

Continua a leggere l’articolo sul portale InfoHotel